Report Rappresentativa Marsiglia 2013

Con lo scopo di organizzare un evento per i nostri atleti regionali in vista della preparazione dei prossimi Italiani Assoluti Primaverili 2013 e con l'obiettivo di fornire loro un'occasione di confronto internazionale, e' stata organizzata la trasferta al Meeting del Mediterraneo 2013. Per questa rappresentativa regionale sono stati convocati, in accordo con la commissione tecnica, 16 atleti che ai recenti campionati assoluti invernali si erano classificati nelle prime 12 posizioni (successivamente allargata ai primi 16 posti a seguito della rinuncia di 4 atleti), escludendo gli atleti che nella passata stagione avevano partecipato agli Europei assoluti o Olimpiadi, ed in questa stagione agli Europei o Mondiali di vasca corta.

Gli atleti convocati sono stati: Fiordoro Carlotta, Camilla Dal Rio, Stefano Ancarani, Stefano Graf, Simone Sabbioni, Elisa Celli, Sharon Spimi, Simone Geni, Beatrice Restori, Filippo Barbacini, Martina Benassi, Lucia Martelli, Erica Varini, Vittorio Coloretti, Michele Iotti, Luca Valentini, accompagnati dai tecnici Cortesi Matteo e Corsetti Luca.

Purtroppo Michele Iotti, causa uno sfortunato virus influenzale, non ha potuto partecipare alla trasferta.

La scelta del Meeting di Marsiglia si èconfermata ottimale per il livello del campo partenti, con la partecipazione di 3 rappresentative nazionali (Spagna, Stati Uniti, Gran Bretagna) e la possibilita' per i nostri atleti di confrontarsi con alcuni nomi importanti (su tutti Nathan Adrian, Garcia Belmonte, Florent Manaudou, Natalie Coughlin, Francesca Halsall).

Le gare erano suddivise in qualifiche al mattino e finali A, B e C nel pomeriggio in cui accedevano otto atleti per finale in tutte le distanze, esclusi i 1500 e 800 stile libero. Il monte premi della manifestazione prevedeva un premio in denaro di €400,00 per il vincitore di ciascun evento, €200,00 per il secondo classificato e €100,00 per il terzo.

Gli atleti della nostra rappresentativa erano iscritti a tre gare a testa e tutti hanno ben figurato. 25 finali A delle 34 in programma hanno visto la partecipazione di almeno un atleta della rappresentativa FIN EmRom. Tutti i nostri quindici atleti hanno partecipato ad almeno una finale A e hanno vinto ben otto medaglie, suddivise in tre argenti e 5 bronzi.

I podi centrati qui di seguito;

Valentini Luca nei 200 farfalla (secondo con il personale, 2’02”69); Elisa Celli seconda nei 100 e 200 rana in 1’10”79 e 2’28”70 e terza nei 50 rana in 32”92; Barbacini Filippo terzo nei 200 stile libero in 1’51”28; Vittorio Coloretti terzo nei 200 rana in 2’19”43; Sabbioni Simone terzo nei 200 dorso in 2’05”10; Camilla Dal Rio terza nei 200 misti in 2’18”52.

Le prestazioni cronometriche, dato il periodo dell’anno, sono state buone. Rammarico per alcuni quarti posti (in particolare Martelli Lucia nei 50 farfalla a seguito di un'arrivo "infelice") e alcune squalifiche (Stefano Graf nella finale A dei 200 dorso dove uno sfortunato errore ha compromesso il secondo posto in classifica 2’03”05 con relativo record personale).

Un particolare ringraziamento va agli atleti per il loro comportamento esemplare durante l'intero periodo della trasferta ed ai tecnici di societa' degli atleti convocati per disponibilita', ricordando loro che alla prima occasione saranno consegnati i video delle gare di Marsiglia.

 

Gli "accompagnatori"