Test di valutazione all’Università di Bologna per la Nazionale Italiana di Nuoto

E’ stata siglata una convenzione tra Federazione Italiana di Nuoto e l’Università di Bologna per la valutazione e la preparazione dei nuotatori (nello specifico dei velocisti) in preparazione per le Olimpiadi del 2016. Gli atleti saranno convocati presso il Laboratorio delle attività motorie in ambiente acquatico del Centro Sportivo Record sotto la supervisione del dott. Giorgio Gatta, per sostenere una prima serie di test. I dati ottenuti saranno utilizzati dai tecnici federali per acquisire maggiori informazioni utili al processo di allenamento e all’Università per potenziare il proprio ruolo di promotore scientifico. L'auspicio di FIN e Università è che la convenzione posta in atto - oltre a sostenere la preparazione delle Squadre Nazionali di nuoto - alimenti la divulgazione delle conoscenze acquisite attraverso convegni, lezioni, corsi di formazione e aggiornamento.